«La violenza su un bambino è un omicidio psichico»

«La pedofilia è l’esito estremo di un processo di annullamento della sessualità» dice in questa intervista la pediatra e psicoterapeuta Maria Gabriella Gatti