Verbitsky: Con Macri l’Argentina rivive gli incubi del passato

In quale contesto politico si è determinata la sparizione forzata di Santiago Maldonado e l'arresto arbitrario di Milagro Sala? Come mai oltre 40 anni dopo la fine della dittatura civico-militare la violazione dei diritti umani è di nuovo all'ordine del giorno? Una lunga intervista al giornalista d'inchiesta e scrittore argentino Horacio Verbitsky aiuta a fare chiarezza sulla figura del presidente Macri e sul ruolo dei gruppi di potere che lo sostengono
Pubblicità

In Edicola

Ultimi articoli

Pubblicità
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.