Sono ventimila i minori arrivati in Italia senza parenti da Paesi in guerra o oppressi dalla povertà. Ma il sistema di accoglienza non riesce a rispondere in maniera adeguata. E l’affido familiare, se funziona per i giovanissimi ucraini, non decolla per tutti gli altri
Una legge obsoleta che risente di una visione religiosa della famiglia, burocrazia asfissiante, tempi lunghi, costi. Sono ancora tanti gli ostacoli per chi decide di adottare un bambino. Ma anche quando ci si riesce non sempre le problematiche finiscono. Il racconto di una coppia che da tre anni non ha più notizie della figlia adottiva
Il ministro della Cultura Sangiuliano pensa a come sfruttare i musei per fare cassa, non a come rendere il patrimonio accessibile a tutti come è giusto e come prevede la Costituzione
Nel febbraio del 2003 una marea umana invase le strade e le piazze di 793 città del mondo per dire No alla guerra in Iraq. Una giornata storica, nata all’interno dei Social forum. Ancora oggi il movimento globale per la pace potrebbe trarre indicazioni e ispirazione dal metodo con cui fu organizzata
Nel 2022 si registra, rispetto al 2021, un aumento delle denunce all'Inail di infortuni sul lavoro e delle malattie professionali. E aumenta anche il numero di decessi in itinere e tra i lavoratori più giovani
Ogni anno in Italia se ne va un fiume di denaro per consumi sbagliati. Il 2 febbraio, Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare, esce il film di Umberto Spinazzola "Non morirò di fame” che affronta il problema con una storia poetica e d'impegno civile. E l'agroeconomista Andrea Segrè lancia su Left il suo decalogo "Mangia come sai"
«Princìpi e condotte che violano la dignità della persona» sono strutturali e hanno origine sin dalla formazione dei nuovi adepti osserva il coordinamento #Ict nel puntare il dito contro la “Settimana di Studio sull’accompagnamento spirituale nei movimenti e nuove comunità” organizzata dalla prelatura fondata da Josemaría Escrivá
Il viaggio disumano dei migranti lungo la rotta balcanica, l'odissea di Patrick Zaki, la denuncia del razzismo. Due anni di storia recente raccontati dall'artista che ha scelto l'anonimato. E che è protagonista del film di Antonio Valerio Spera dal 2 febbraio in sala
Giornata della memoria: viaggio ad Amsterdam sulle tracce delle vittime dell'Olocausto
In anteprima, al Teatro dell’opera di Roma, è stato trasmesso il nuovo film di Ruggero Gabbai “Il Respiro di Shlomo”, dedicato alla figura di Shlomo Venezia, sonderkommando ad Auschwitz-Birkenau e sopravvissuto alla Shoah. Andrea Vitello l’ha intervistato per Left