«Certi scenari non sono fantascienza, gli effetti del climate change sul patrimonio paesaggistico e culturale ci chiamano a fare prevenzione nel più breve tempo possibile», avverte il climatologo e divulgatore scientifico
Architetture a zero emissioni di carbonio, con l’uso di materiali naturali e il coinvolgimento delle popolazioni locali. Caratteristiche che si ritrovano nel lavoro di Nuru Karim in Africa e di Yasmeen Lari in Pakistan. Tra innovazione e creazione artistica

Terra bruciata

Il sesto rapporto del gruppo intergovernativo dell'Onu sul climate change dimostra che siamo di fronte a un problema enorme e urgente che richiederebbe una programmazione veloce e seria e che ancora una volta viene sottovalutato
Mentre in molti si sforzano di sminuire il cambiamento climatico accade che l'ordine naturale delle cose si stia sbriciolando sotto il peso della precarietà
Il ventennale del G8 di Genova è stato al centro di manifestazioni e ricostruzioni dei fatti. Ma è importante conoscere i contenuti della denuncia delle disuguaglianze sociali e ambientali prodotte dal capitalismo. Un libro approfondisce questi temi
Roberto Cingolani ha contestato il passaggio all’elettrico della “Motor Valley” entro il 2035
Alla XVII Biennale architettura di Venezia si affronta la sfida di immaginare luoghi inediti, in cui risolvere le crescenti disuguaglianze economiche e tensioni politiche
Nella zona del Sulcis, in Sardegna, alla crisi del mondo minerario è seguita quella del metallurgico. Le lotte operaie, durissime e tenaci, non sono bastate. Ora tra i lavoratori senza più prospettive prevale la desolazione. Ma c’è anche chi è riuscito a riscattarsi. Siamo andati a ascoltare le loro voci
Un mega progetto muove enormi quantità di denaro con la falsa promessa di lavoro e sviluppo. Come dimostrano Tav, Mose e Bre.Be.Mi. Intanto della messa in sicurezza del territorio, annunciata dopo il disastro del ponte Morandi, non c’è più traccia
La legge regionale sul territorio è sotto attacco. Il parere della promotrice della norma