Diritti

Hiroshima e Nagasaki, mai più

La Campagna internazionale per l’abolizione delle armi nucleari ha ottenuto dall’Onu l’approvazione del Trattato di proibizione. Ma dopo tre anni l’Italia - che custodisce decine di atomiche Usa - ancora non lo ha firmato. Sarebbe molto più che un gesto simbolico siglarlo in occasione del 75esimo anniversario delle due atomiche statunitensi che in Giappone uccisero 200mila persone.

Ti presento la Chicchi, e la Massa che verrà

Cosa c’entrano gli spazi pubblici della città di Massa, il valore della memoria, la stele dedicata al poeta-podestà, i post inneggianti al golpe franchista nella Spagna del 1936 e quelli oltraggiosi contro il Presidente più amato dagli italiani, i Black lives matter, il revisionismo storico, la lotta partigiana, l’antifascismo e la Costituzione più bella del mondo…con Teresa Mattei?