Lavoratori indiani in una fabbrica di mattoni vicino a Allahabad, India. (Photo SANJAY KANOJIA/AFP/Getty Images)

30 aprile 2017. Tabqa, Siria. Membri delle forze democratiche siriane (SDF) sostenute dagli Stati Uniti, costituite da un’alleanza di combattenti arabi e kurdi. (Photo DELIL SOULEIMAN/AFP/Getty Images)

Il primo maggio a Cuba. (Photo ADALBERTO ROQUE/AFP/Getty Images)

Dimostranti protestano contro le misure del governo brasiliano di Michel Temer, tra cui la riforma del lavoro e la riforma del sistema pensionistico. Sul cartello si legge ‘Fuori Temer, Fuori Moro, siamo in una dittatura’.
© Ansa EPA / FERNANDO BIZERRA

Primo maggio in Siria, Un ragazzo lavora come fabbro nella città di al-Bab nella provincia settentrionale di Aleppo. (Photo ZEIN AL RIFAI/AFP/Getty Images)

Santiago, Cile. Un momento della protesta durante la marcia del primo maggio. (Photo LUIS HIDALGO/AFP/Getty Images)

Parigi, Francia. Primo maggio, scontri tra polizia e manifestanti. (Photo ZAKARIA ABDELKAFI/AFP/Getty Images)

2 maggio 2017. Harasta. Damasco, Siria. Bambini siriani durante le esercitazioni in caso di bombardamento. (Photo SAMEER AL-DOUMY/AFP/Getty Images)

Tegucigalpa, Honduras. Immagine della diga di Los Laureles, che lungo il serbatoio di Concepcion, fornisce acqua potabile a oltre un milione di persone. Le temperature alte e la deforestazione hanno ridotto il livello dell’acqua di circa il 50% con il razionamento dell’acqua nella capitale hondurana a breve. (Photo ORLANDO SIERRA/AFP/Getty Images)

Piattaforma di trivellazione petroliera Shell’s Brent Delta Topside trainata dai rimorchiatori lungo le coste della città portuale di Hartlepool, Regno Unito (Photo SCOTT HEPPELL/AFP/Getty Images)

3 maggio 2017. Un momento della protesta contro il presidente venezuelano Nicolas Maduro, a Caracas. (Photo CARLOS BECERRA/AFP/Getty Images)

Piazza Dvortsovaya, San Pietroburgo, Russia. Carriarmati russi durante le prove per la sfilata militare per il 72 ° anniversario della vittoria del 1945 sulla Germania nazista. (Photo OLGA MALTSEVA/AFP/Getty Images)

Pescatori indiani arrestati per aver praticato pesca illegale nelle acque territoriali del Pakistan. (Photo ASIF HASSAN/AFP/Getty Images)

4 maggio2017. Un villaggio situato tra le stazioni collinari di Mahabaleshwar e Panchgani, famoso per le sue fragole, sarà ora conosciuto anche come il primo “villaggio di libri” dell’India. Circa 15.000 libri, riviste e quotidiani saranno disponibili per la popolazione locale e per i turisti. © Ansa EPA/DIVYAKANT SOLANKI

Commenti

commenti