Nel centenario dalla marcia armata che ha portato Mussolini a prendere il potere, si è insediato in Italia il primo governo repubblicano guidato dall’estrema destra. Oggi il rischio non è un ritorno alla forma dittatoriale che abbiamo conosciuto. Ma certe analogie non possono essere sottaciute
Siegmund Ginzberg in Sindrome 1933 (Feltrinelli) sostiene che «le analogie si sono sempre rivelate uno strumento potentissimo per capire e distinguere», aggiungendo che «le crisi si consumano sempre al rallentatore. Possono durare anni. Le catastrofi arrivano sempre all’improvviso, colgono alla sprovvista». Parole su cui riflettere per meglio orientarsi nel presente. È in corso da tempo…