L’accordo stipulato tra Giorgia Meloni e il presidente Edi Rama prevede l’apertura in terra albanese di due centri per i migranti soccorsi da navi italiane. È una operazione costosa e mette a rischio i diritti umani. È pura propaganda per le Europee del 2024
In assenza di una politica europea di lungo termine, i singoli Stati si avvicinano alle prossime elezioni europee focalizzando l’attenzione più che sui problemi reali, su questioni che catalizzano il consenso. Il tema “immigrazione” è il principale, soprattutto da parte di governi come quello italiano, anche se coinvolge buona parte dei 27 Paesi Ue. L’Italia…