Comunque anche Leopardi diceva le parolacce

article placeholder

Il turpiloquio è lecito. Ai poeti

Giuseppe Antonelli in Comunque anche Leopardi diceva le parolacce (Mondadori) combatte il perbenismo lessicale e ci libera da alcuni luoghi comuni: non è vero che il congiuntivo sia in estinzione, né che gli anglicismi minaccino davvero la nostra lingua. Il punto e virgola arretra, però è in espansione la punteggiatura espressiva.