«Bologna è stata la mia città quando ero studente Erasmus. Per me è come la mia seconda città». Inizia così il video di Pablo Iglesias, leader di Podemos e candidato alla guida della Spagna con Unidos Podemos, dopo l’allenaza con Izquierda unida. Nonostante la sua intensa campagna elettorale (in Spagna si vota il 26 giugno), el coleta trova il tempo per fare la campagna ai suoi compagni Federico (Martelloni, candidato sindaco per Coalizione civica) e Gianmarco (De Pieri, al Consiglio con Coalizione civica). Ecco il video in 33 secondi.

 

Ed ecco il commento del candidato sindaco Martelloni, nel pubblicare il video: «Pablo é con noi sin dai tempi del G8 di Genova: era a Bologna in erasmus e condivise con noi quella stagione, dottorandosi poi a Madrid proprio con una tesi sulle tute bianche. Un’esperienza che ha pesato nella nascita di quella straordinaria forza politica che punta adesso alla conquista del governo della Spagna con Unidos Podemos.
Ricevere questo messaggio, che hanno ascoltato in anteprima ieri le 5000 persone che erano con noi a Piazza Carducci, ha per noi di Coalizione Civica un’importanza straordinaria, emotiva e politica al tempo stesso.
La sfida di una forza che prova a ripensare la sinistra e i suoi valori senza il peso della parola sinistra, dei suoi errori di questi anni, la sfida di chi prova davvero a cambiare tutto senza limitarsi alla sola testimonianza, è la sfida di Podemos ed è la nostra sfida.
Adelante!»

Commenti

commenti