Mentre proseguono le consultazioni del Presidente della Repubblica per la crisi di Governo che si è aperta a seguito delle dimissioni post-referendum di Matteo Renzi, i giovani del gruppo “Studenti per il No” diffondono un appello per far sapere cosa vogliono adesso. Perché fin ora «nessuno ha ancora chiesto a noi, l’81% dei giovani che hanno votato NO, cosa vogliamo» scrivono sulla loro pagina facebook. «Democrazia, lavoro, diritti – continuano – siamo stanchi dei giochi di potere, delle guerre di posizione giocate sulla nostra pelle. Qualsiasi governo si insedi dovrà abrogare Buona Scuola e Jobs Act». Qui il video appello:

Commenti

commenti