Condividi

Il 27 marzo si terrà la serata di premiazione dei David di Donatello organizzata dalla Accademia del Cinema Italiano. In attesa di sapere i nomi dei vincitori ecco le candidature ai premi principali.

 

Edoardo De Angelis con Indivisibili e Paolo Virzì con La pazza gioia ottengono 17 candidature. Li segue il giovane Matteo Rovere con Veloce come il vento che avevamo intervistato qui in occasione dell’uscita del film. Per la miglior attrice protagonista candidate entrambe le attrici del film di Virzì, Micaela Ramazzotti e Valeria Bruni Tedeschi. Nella categoria Miglior attore protagonista si sfidano Stefano Accorsi, Valerio Mastrandrea e Toni Servillo. Ecco le nomination complete per le principali categorie

Quest’anno coincidono le candidature per le categorie MIGLIOR FILM e MIGLIORE REGISTA

FAI BEI SOGNI
 regia di: Marco BELLOCCHIO

FIORE
 regia di: Claudio GIOVANNESI

INDIVISIBILI 
regia di: Edoardo DE ANGELIS

LA PAZZA GIOIA 
regia di: Paolo VIRZI’

VELOCE COME IL VENTO
 regia di: Matteo ROVERE


MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

Daphne SCOCCIA
 per il film: Fiore



Angela e Marianna FONTANA
 per il film: Indivisibili

Valeria BRUNI TEDESCHI
 per il film: La pazza gioia

Micaela RAMAZZOTTI 
per il film: La pazza gioia

Matilda DE ANGELIS 
per il film: Veloce come il vento

MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA

Valerio MASTANDREA per il film: Fai bei sogni

Michele RIONDINO per il film: La ragazza del mondo

Sergio RUBINI per il film: La stoffa dei sogni

Toni SERVILLO per il film: Le confessioni

Stefano ACCORSI per il film: Veloce come il vento

MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE

Claudio GIOVANNESI, Filippo GRAVINO, Antonella LATTANZIper il film: Fiore

Michele ASTORI, Pierfrancesco DILIBERTO, Marco MARTANIper il film: In guerra per amore

Nicola GUAGLIANONE, Barbara PETRONIO, Edoardo DE ANGELISper il film: Indivisibili

Francesca ARCHIBUGI, Paolo VIRZI’per il film: La pazza gioia

Roberto ANDÒ, Angelo PASQUINIper il film: Le confessioni

Filippo GRAVINO, Francesca MANIERI, Matteo ROVEREper il film: Veloce come il vento

MIGLIOR FILM DELL’UNIONE EUROPEA

Florence di Stephen FREARS (Lucky Red)

Io, Daniel Blake di Ken LOACH (Cinema)

Julieta di Pedro ALMODOVAR (Warner Bros. Entertainment Italia)

Sing Street di John CARNEY (BIM Distribuzione)

Truman – Un vero amico è per sempre di Cesc GAY (Satine Film Distribuzione)

MIGLIOR FILM STRANIERO

Animali notturni di Tom FORD (Universal Pictures)

Captain Fantastic di Matt ROSS (Good Films)

Lion di Garth DAVIS (Eagle Pictures)

Paterson di Jim JARMUSCH (Cinema)

Sully di Clint EASTWOOD (Warner Bros. Entertainment Italia)

 

Commenti

commenti

Condividi