In occasione dell’anniversario della nascita di Luigi Pirandello ( il 26 giugno del 1867 ad Agrigento) sono tantissime le iniziative dedicate al drammaturgo. Con molte nuove uscite. Fra le più interessanti c’è  il libro fotografico I Pirandello. La famiglia e l’epoca per immagini  edito dalla casa editrice La Nave di Teseo, una raccolta storica per immagini di 232 pagine a cura di Sarah Zappulla Muscarà ed Enzo Zappulla.

Il libro, composto da 630 fotografie personali dell’autore e della famiglia, è stato presentato  in anteprima al salone del libro di Torino. Le foto narrano cronologicamente non solo la vita personale ed artistica del grande autore siciliano, ma anche gli eventi storici principali di quel periodo. Il libro iconografico contiene foto esclusive e ritratti personali della famiglia Pirandello, che fu protagonista della cultura internazionale fra Otto e Novecento.

Tra i momenti più importanti immortalati nel libro ci sono le foto dei genitori Stefano Pirandello e Caterina Ricci Gramitto, quelle della moglie Maria Antonietta e i figli Stefano, Lietta e Fausto. Non mancano foto delle amicizie più care, quelle con Alvaro, Bontempelli, Masino, d’Amico, Ojetti, Salvini, gli incontri celebri con Albert Einstein, George Gershwin, Pablo Neruda e Walt Disney e nelle foto c’è anche lei, Marta Abba, musa ispiratrice del teatro di Pirandello.

 

Commenti

commenti