Condividi

Su Huffingtonpost.it è stato pubblicato “un video dello strike che ha ucciso il generale iraniano Soleimani ad opera degli Stati Uniti venerdì scorso, nei pressi dell’aeroporto internazionale di Bagdad”. Stando a quel che si legge nell’articolo, il video è stato intercettato nei “social media arabi insieme a materiale fotografico del luogo dell’attentato nell’immediatezza dell’attacco” e il materiale – “video e foto” – è “già stato sottoposto all’analisi dell’intelligence”. Ebbene, secondo Huffingtonpost.it “il filmato documenterebbe il momento il cui drone aggancia l’obiettivo, il pulmino dove viaggiava il bersaglio”. Ma dalle foto appare evidente che il video riprende un luogo diverso. Attorno alla macchina colpita dal drone che filma la scena ci sono delle case e un muro, mentre nelle foto si vede chiaramente che da un lato della strada c’è un muro e dall’altra parte alcune palme e nessuna abitazione. La differenza risulta notevole anche in base a un altro video pubblicato sempre da Huffingtonpost.it


Commenti

commenti

Condividi