«La specie umana è una specie migrante» dice il genetista dell’Università di Ferrara Guido Barbujani che abbiamo incontrato in occasione del suo intervento al Festival delle Scienze di Roma. «A chi parla di difesa delle “nostre” radici risponderei che le radici le hanno le piante»
Professor Barbujani, la genetica ha smentito il concetto di razza. Tuttavia questa “idea” è ancora radicata nel linguaggio, nella società, nella politica dando manforte a odiosi pregiudizi. E c’è chi ancora vuole mettere in dubbio le origini africane dell’umanità. Che senso ha parlare di razza quando abbiamo tutti un’origine comune? Forse più che parlare di…
Scrivevo già per Avvenimenti ma sono diventato giornalista nel momento in cui è nato Left e da allora non l'ho mai mollato. Ho avuto anche la fortuna di pubblicare articoli e inchieste su altri periodici tra cui "MicroMega", "Critica liberale", "Sette", il settimanale uruguaiano "Brecha" e "Latinoamerica", la rivista di Gianni Minà. Nel web sono stato condirettore di Cronache Laiche e firmo un blog su MicroMega. Ad oggi ho pubblicato tre libri con L'Asino d'oro edizioni: Chiesa e pedofilia. Non lasciate che i pargoli vadano a loro (2010), Chiesa e pedofilia, il caso italiano (2014) e Figli rubati. L'Italia, la Chiesa e i desaparecidos (2015); e uno con Chiarelettere, insieme a Emanuela Provera: Giustizia divina (2018).