Obbligo di ascoltare il cuore del feto per le donne che abortiscono e status di persona per l’embrione sono misure già in vigore in alcuni Stati Usa. «Si fondano sulle stesse idee antiscientifiche della destra italiana al governo» avverte la ginecologa Anna Pompili
Tutto sommato dovevamo aspettarcelo. Pronti, via e subito il Parlamento virato decisamente a destra è stato “battezzato” dai fautori di un’anticaglia ideologica che fonde insieme “visioni” antiscientifiche e clericali, scarso rispetto per i diritti delle donne e, sotto sotto, nostalgia per l’Inquisizione. Nemmeno il tempo di un respiro e il senatore Maurizio Gasparri ha presentato…
Scrivevo già per Avvenimenti ma sono diventato giornalista nel momento in cui è nato Left e da allora non l'ho mai mollato. Ho avuto anche la fortuna di pubblicare articoli e inchieste su altri periodici tra cui "MicroMega", "Critica liberale", "Sette", il settimanale uruguaiano "Brecha" e "Latinoamerica", la rivista di Gianni Minà. Nel web sono stato condirettore di Cronache Laiche e firmo un blog su MicroMega. Ad oggi ho pubblicato tre libri con L'Asino d'oro edizioni: Chiesa e pedofilia. Non lasciate che i pargoli vadano a loro (2010), Chiesa e pedofilia, il caso italiano (2014) e Figli rubati. L'Italia, la Chiesa e i desaparecidos (2015); e uno con Chiarelettere, insieme a Emanuela Provera: Giustizia divina (2018).