civati esce dal pd

Civati lascia il Pd: «Io vado via. Da solo, poi vedremo». L’annuncio ufficiale a Left

Civati spiega a Left il perché del suo addio al Pd: «Non è soltanto l’Italicum. Di episodi ne abbiamo visti diversi», cita lo Sbloccaitalia, le dimissioni del Ministro Alfano, le riforme costituzionali, «La decisione finale l’ho maturata ascoltando gli insegnanti ieri. Il ministro Giannini dichiarava che era uno sciopero politico, un ministro del Pd contro il quale manifestavano insegnanti del Pd che dichiaravano che il Pd, non l’avrebbero più votato».