Cuperlo

Gianni Cuperlo perplesso

La minoranza non crede all’apertura di Renzi. Giustamente

La notizia alla fine è solo che Gianni Cuperlo, se dal Nì si sposterà alla fine veramente sul No, ha promesso di lasciare il parlamento. Per il resto la direzione più attesa dell'anno è una replica. Renzi offre un'apertura, che però potrà avverarsi solo dopo il 4 dicembre. E la minoranza non si fida, minaccia, ma deve sempre spiegare perché ha votato la riforma, ai tempi, in aula