Orfini, è vergognoso che De Gennaro sia presidente Finmeccanica. Il presidente del Pd attacca l’ex capo della polizia dopo la sentenza della Corte di Strasburgo sull’irruzione nella scuola Diaz, durante il G8 di Genova.

Strage di Ustica causata da un missile lanciato contro il Dc-9 da un altro aereo che intersecò la rotta del volo Itavia. E’ quanto afferma la sentenza della prima sezione civile della Corte d’Appello di Palermo, che esclude le ipotesi alternativa della bomba collocata a bordo o del cedimento strutturale.

Nino Di Matteo non andrà alla procura nazionale antimafia. Il pm del processo sulla trattativa Stato-mafia al concorso per la copertura di tre posti alla procura nazionale antimafia è stato bocciato dal Csm che gli ha preferito tre colleghi meno noti, tra cui Eugenia Pontassuglia, pm del processo di Bari su escort e Berlusconi.

Italicum, il ministro delle Riforme Boschi gela Speranza. «Dal punto di vista del governo questa legge elettorale è corretta, funziona, va bene e non c’è necessità di modifiche», ha detto lasciando la commissione affari costituzionali della Camera dove è iniziato l’iter dell’Italicum. Bloccato sul nascere il tentativo di apertura del capogruppo Pd che ora dovrà fare i conti con la minoranza.

La Grecia non ha chiesto alla Russia aiuti finanziari, ma i prestiti nel quadro della cooperazione sono possibili: lo ha detto il presidente russo, Vladimir Putin, rispondendo a una domanda nella conferenza stampa congiunta con il premier greco Alexis Tsipras.

Commenti

commenti