Alla Camera in questi giorni è in discussione la nuova legge elettorale sulla qual il governo Renzi ha posto la fiducia. In questa infografica tutto quello che dovete sapere sull’Italicum tra critiche e forti contestazioni che paragonano la nuova legge a momenti poco nobili della nostra democrazia come la Legge truffa, redatta dal governo a guida Dc di De Gasperi e approvata nel 1953, e la legge Acerbo che, approvata nel 1923 su spinta del partito fascista al potere dopo la marcia su Roma, decretò il definitivo successo di Mussolini alle urne durante le elezioni del 1924 (le ultime prima dell’inizio della dittatura) e gli mise in mano il paese per 20 anni.

 

italicum cosa prevede

Commenti

commenti