#Italicum sì definitivo alla Camera. Approvata in via definitiva, a scrutinio segreto, la legge elettorale: 334 sì, 61 no, 4 astensioni. Le opposizioni escono dall’aula prima del voto. M5S lancia un appello a Mattarella: Non firmi legge, ma la rinvii alle Camere.

L’hanno chiamata Francesca Marina. Pesa poco più di 3 chili e sta bene quella che Left ha definito la nostra #RoyalBaby la bimba nata in mare su una delle navi della Marina Militare che nel fine settimana hanno soccorso 1656 migranti.

Immigrazione, il Viminale scrive ai prefetti di tutta Italia: servono 8-9mila posti per accogliere i migranti arrivati in massa negli ultimi giorni. Con un contributo da tutte le province italiane escluse quelle siciliane. È il contenuto di una nuova circolare che il Viminale ha inviato a tutte le prefetture.

Domani, martedì 5 maggio, lo sciopero generale nazionale della scuola indetto unitariamente, dopo 7 anni dall’ultimo, dai sindacati più rappresentativi del comparto: Flc Cgil, Cisl scuola, Uil scuola, Snals e Gilda. In sei piazze si terranno altrettante manifestazioni: Bari, Cagliari, Catania, Milano, Palermo, Roma vedranno sfilare docenti, personale ausiliario, tecnico e amministrativo (Ata) e studenti, anche universitari.

Scontri No Expo a Milano, il Gip ha convalidato gli arresti e disposto la misura cautelare in carcere per le 5 persone fermate il primo maggio. L’accusa di resistenza aggravata, lancio di oggetti e uso di armi improprie; tra loro un 27enne lodigiano che respinge le accuse.

Commenti

commenti