Condividi

Va in scena a Milano dal 18 al 20 maggio Piano City, giunto alla sua settima edizione consecutiva, che si propone di portare la musica del pianoforte nei luoghi più disparati della città: case private, cortili, stazioni della metropolitana, tram, musei, piazze, giardini e decine di locali per oltre 400 eventi fra concerti, lezioni ed happenings, tutti gratuiti previa prenotazione da effettuarsi online tramite la pagina facebook Piano City Milano o sul sito.

Cettina Donato e Stefania Tallini il 19 maggio in concerto

La manifestazione è impreziosita da uno o più grandi nomi internazionali e quest’anno è la volta della pianista azera Aziza Mustafa Zadeh (nella foto), che ha saputo fondere i ritmi jazz con influenze classiche e di avanguardia, mescolandole alle sonorità del Paese natìo dando origine a una fusion molto particolare, in scena il 18 alla Galleria d’Arte Moderna.Sabato 19 maggio alle ore 20 a piazza Gae Aulenti sarà in scena il “4Hands Duo”, nuovo progetto musicale nato dall’incontro di due nomi di spicco del jazz italiano: le pianiste, arrangiatrici e compositrici Stefania Tallini e Cettina Donato. Un dialogo originale tra due musiciste di altissimo livello.

Alla Galleria d’Arte moderna il 20 maggio ci sarà Vinicio Capossela, che ritorna dopo l’inaugurazione della rassegna nel 2012. Da segnalare gli avvenimenti musicali all’alba all’idroscalo con Pol Solonar e ai Bagni misteriosi, luogo da poco restituito alla città, con il talento di Andrea Vizzini.

La novità di questa edizione sono i concerti notturni ospitati nella splendida cornice della Palazzina liberty, mentre altre si terranno in location inedite come l’archivio di stato, l’orto botanico di Città studi e il memoriale della Shoah. A cento anni dalla scomparsa di Debussy la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli dedicherà sabato 19 una rassegna al compositore. La manifestazione ha previsto in fase organizzativa la possibilità di iscrizione online aperta ai pianisti, a chi propone spazi per ospitare concerti o propone sia pianisti che spazi per ospitarli. Il format ha avuto tanto successo da essere già attivo a Napoli dal 2013 e verrà inaugurato in autunno a Palermo.

> Il programma completo

Commenti

commenti

Condividi