Ora si potrebbero appoggiare gli occhi di tigre e si potrebbe cominciare a parlare di diritti

Cosa insegna lo sfacelo che si è concesso a Calenda? Siamo sempre al solito antico peccato originale del Partito democratico: la...

Cari compagni, davvero non c’è alternativa al Pd e alle destre?

La base di Sinistra italiana è chiamata nel fine settimana ad esprimersi sull'accordo con il Pd e imbarca Calenda, Gelmini and co. Una decisione difficile e travagliata. Ma che ha acceso un ampio e articolato dibattito di cui rendiamo conto con questo intervento di Stefano Ciccone della direzione nazionale

Fiano (Pd): «I compromessi si fanno per battere Meloni»

«La scelta prioritaria non è quella, pur importante, dei rigassificatori - dice il parlamentare dem - ma impedire che la Costituzione venga stravolta dalle destre». Per questo motivo il Pd non pone veti a nessuno

IN EDICOLA

Editoriale
La crisi sociale e il Paese reale
di Gianna Fracassi

Cover Story
Meloni, la nemica del popolo
di Giuliano Granato

Così Roberto Latini fa rifiorire il mito di Venere e Adone

«In questi anni intermittenti, sospesi, ho ripensato più volte al mito di Venere e Adone e spero che questo tempo, seppur tragico, possa regalarci bellezza e colori. 
Il teatro è una delle possibilità più concrete, anche se, per sua natura, intrattenibile» dice il regista, drammaturgo e attore che debutta con il nuovo spettacolo l'8 agosto a Segesta

Vacilla l’intesa tra rossoverdi e Pd. Un grande “terzo polo” di sinistra è più vicino?

Dopo l'accordo tra Calenda e Letta, l'alleanza tra Partito democratico, Sinistra italiana ed Europa verde - che era data per certa - ha ripreso a fibrillare. Si aprono dunque nuovi scenari nel panorama progressista in vista delle elezioni

Quel groviglio inestricabile di miserie e splendori chiamato Occidente

Con l’occhio dello storico, Fabio Fabbri, nel suo nuovo saggio "L'alba del Novecento. Alle radici della nostra cultura" indaga il terremoto culturale che si produsse durante il ventennio dal 1895 al 1914, in ogni campo del sapere umano. Disvelandone luci e ombre

Fate qualcosa di sinistra

Sì, lo so bene, questo è il tempo degli appelli e probabilmente degli appelli tardivi. Forse andrebbe anche detto che gli...

Bologna, 2 agosto 1980: la strage nera finanziata dalla P2

La regia della loggia segreta di Gelli, i numerosi depistaggi, il ruolo dell’eversione di estrema destra. E quell’autobomba a Milano, due giorni prima dell'attentato terroristico alla stazione del capoluogo felsineo. Ripercorriamo la tortuosa vicenda giudiziaria con cui si è cercato di fare luce su uno dei più intricati "misteri" italiani

L’effetto spettatore e il video di Alika Ogochukwu

Il 13 marzo del 1964 a New York, nel quartiere New Gardens, Kitty Genovese rientrava a casa. Era tardi, le tre...

Non c’è solo il consumo di suolo. Ecco cosa minaccia il prezioso humus

Il degrado del suolo è un fenomeno su cui bisogna mantenere alta l'attenzione, dice Lorenzo Ciccarese, esperto dell'Ispra. La perdita di qualità dei suoli produce la distruzione della biodiversità e influisce sull'effetto serra

La giustizia sociale non abita qui

Al Cnel è stato presentato l’Osservatorio nazionale della condizione abitativa, previsto da una norma che risale al 1998. Un’occasione in cui sindacati e società civile hanno chiesto un rilancio concreto dell’edilizia residenziale pubblica. Abbandonata ormai da decenni