Ecco il risultato del decreto Caivano

Negli istituti penali minorili ci sono circa 500 detenuti. Mai così tanti da dieci anni, come dimostra il rapporto di Antigone. Punire invece di educare e recuperare i ragazzi, questa la politica del governo. Ma così si rischia di vanificare 35 anni di giustizia minorile, un modello all'avanguardia e umano

A Rafah si paga per scappare

Mentre incombe l'attacco di Israele come si esce da Rafah per cercare riparo in Egitto? Solo pagando. In una sua inchiesta Organized Crime and Corruption Reporting Project racconta un innalzamento dei costi corruttivi da parte della rapace guardia egiziana al confine

Arsenale nucleare per la Ue? No grazie

Nel patto di stabilità appena rimesso in funzione torna l’austerità ma non per la produzione di armi. Che Il cancelliere Scholz rilancia per la Germania. L'Europa corre verso il riarmo invece che verso la pace. Una strada che porterà ancora di più lontano dall'idea della casa comune europea

IN EDICOLA

La vita e la ricchezza rubate all’Africa. Il racconto di Stefano Stranges

In Ghana nelle discariche tecnologiche più grandi del mondo. In Congo “Le vittime della nostra ricchezza”, e non solo.Iintervista al fotografo in occasione sulla mostra a Torino per il Black History Month

Laicità ed emancipazione, Giordano Bruno oggi

17 febbraio, appuntamento a Campo de' Fiori a Roma nel segno del Nolano che si proclamava «risvegliator di dormienti». E buon compleanno Left, che proprio oggi compie 18 anni

La nuova vita di Jamila e Shugoofa in fuga dal regime dei Talebani

La condizione delle donne sta peggiorando ancora in Afghanistan. «È normale che vengano trattate come bestie, mentre il civile mondo occidentale e gli organi internazionali restano in silenzio?», dice una delle due ragazze che abbiamo incontrato a Fermo, la terza città italiana, dopo Parma e Torino, ad aver introdotto l’accoglienza in famiglia. Ecco il loro racconto

Lo dicono loro che è un genocidio

In una nota l'ambasciata israeliana presso il Vaticano ha affermato che "i civili di Gaza sono tutti complici di Hamas". Seguendo il nesso logico per cui non esista un palestinese innocente viene da capire che la controffensiva di Israele annunciata per stanare Hamas abbia come obiettivo tutti i civili di Gaza

Camilla Ghedini: «Rompiamo il silenzio sulla sindrome post partum»

Il libro della scrittrice e giornalista intitolato "Interruzioni" diventa spettacolo: in prima nazionale a Lo Spazio di Roma dal 15 al 18 febbraio, con l’adattamento teatrale e la regia di Paolo Vanacore e Carmen Di Marzo in palcoscenico.

Femminicidi troppo poco interessanti

Su 15 donne uccise nel 2024 in sette casi si tratta di delitti con le peculiarità del femminicidio. Finora nessuna delle sette donne ha meritato di diventare un caso nazionale in grado di riaprire il dibattito effimero che è già tornato a essere tema per specialisti

Sette anni dopo. Visita all’archivio di Massimo Fagioli

A sette anni dalla scomparsa dello psichiatra, l'archivio Massimo Fagioli è un patrimonio prezioso che la Fondazione a lui intitolata si impegna a conservare e rendere consultabile: si tratta di un complesso di documenti originali che consentono al ricercatore, allo studioso, o semplicemente a chi desidera approfondire, di entrare nello studio dello psichiatra che ha rivoluzionato il pensiero e la pratica della psicoterapia

E noi come rane bollite intorno allo stagno a dirci che non è così grave, che vedrai che passerà…

È servito vedere con i propri occhi che l’altra libertà invocata dalla presidente del Consiglio Meloni e soci - come se non ce ne fosse una sola di libertà - non sia nient’altro che un silenziatore dei temi percepiti come scomodi e un amplificatore dei temi congeniali