naufragio

I bambolotti (neri) siete voi

Sui social continua a circolare la bufala disumana per cui i tre bambini annegati al largo della Libia pochi giorni fa siano dei "bambolotti" di una scena ricostruita in studio. È solo l'ultimo atto di esibizionisti codardi, che si affidano al complottismo per non dover sostenere le proprie idee nel mondo normale

La rivolta dei naufraghi di Tunisi

Si chiede verità e giustizia per le 53 vittime dell’8 ottobre. «Siamo stati speronati dalle navi tunisine», dicono i superstiti. In mare anche motovedette italiane che però, secondo i racconti, non si sarebbero avvicinate. Noamen Mvid, presidente della Lega per i diritti umani di Sfax: «Questo caso non deve cadere nell’oblìo»