Infanzia

brugnaro libri proibiti teoria del genere

Libri per bambini vietati a Venezia, il sindaco non cede

Non demorde il sindaco Brugnaro di Venezia che il 24 giugno scorso aveva fatto togliere dalle scuole dell’infanzia libri definiti “gender”. «I cittadini hanno votato perché questi libri non siano nelle scuole ed è questa, la democrazia» ha detto il sindaco di centrodestra durante una conferenza stampa. Brugnaro se l'è presa anche con Amnesty International.