Muro di Berlino

Labirinto Europa

Gli accordi di Schengen avrebbero dovuto favorire la libera circolazione dei cittadini. Ma, sin dal 2000, nell’Unione europea si è realizzato un reticolo di barriere interne. Frontiere che selezionano gli stranieri in base a colore della pelle, fede religiosa e ricchezza esibita. Anche in virtù del regolamento europeo di Dublino sul diritto d’asilo