Raqqa

video-isis-cameramen

Io, cameraman del terrore per Isis

Beirut, o da qualche parte in Libano. Metà novembre 2015. Abdallah accetta di raccontare gli ultimi anni della sua vita passati dietro a una videocamera: «Ho dovuto vedere scene che non potrò mai dimenticare. Come posso scordare Fatima, la vittima della prima lapidazione che ho ripreso?»
Is entra a Kobane

Cosa sta succedendo a Kobane

Un'autobomba molto potente di primo mattino e poi un attacco da tutti i lati della città. A pochi mesi dalla presa di Kobane da parte dei curdi, l'Is ha lanciato una nuova offensiva contro la città simbolo della resistenza all'avanzata dello Stato islamico. Tutte le notizie che arrivano dalla città indicano che l'attacco di Is è arrivato dalla frontiera turca.