Adelphi

Né sacrificio né misericordia, per la rivoluzione occorre ben altro

Ci sono buone notizie che dovremmo cavalcare noi di “sinistra”, tipo Adelphi che si sgancia da Rcs libri, la Toyota di Goteborg in Svezia che riduce l’orario di lavoro, aumenta la produttività e pure la felicità dei lavoratori, il 65% degli operai americani della Fiat che hanno detto No al piano Marchionne. Landini che in un momento di entusiasmo abbozza una ribellione (occupiamo le fabbriche). Dall'altro lato c'è papa Francesco che sostiene che la misericordia sia rivoluzionaria.