crisi migranti

Meno integrazione per i migranti più business per i gestori, i centri d’accoglienza e l’eredità del decreto Minniti

Centri di accoglienza straordinaria: poca qualità e gare d'appalto carenti. La denuncia del rapporto "Straordinaria accoglienza" di InMigrazione Immaginati come luogo di contenimento e attesa, con una logica assistenzialista, scollegata da proposte di servizi per l’integrazione e che fa leva sulle grandi cifre le quali, spesso, portano al binomio accoglienza-business, i Cas sono le prime vittime del decreto dell’ex ministro dell’Interno, Marco Minniti