Libri

IL VALORE DEL CASO

LA MIA VITA

Le deportazioni naziste dell’infanzia e la complicità degli ungheresi, le fucilazioni degli ebrei lungo il Danubio, la morte dell’amatissimo padre ad Auschwitz, gli amici dell’Isola Margherita. Un’infanzia che decide, “per caso”, il destino di una grande filosofa. Al cuore del suo percorso esistenziale e intellettuale, l’incontro con György Lukács e la nascita della Scuola di Budapest, con il suo vivace corredo di amicizie e intrighi amorosi. La vocazione filosofica e il marcato spirito d’indipendenza di Ágnes Heller si accompagnano a un radicale impegno politico che la catapulta negli snodi cruciali del Ventesimo secolo: la Rivoluzione del 1956, il Sessantotto, la caduta del Muro nel 1989, il passaggio alla democrazia liberale, fino all’attuale tirannia di Orbán in Ungheria. Heller racconta l’emigrazione in Australia nel 1977, cui seguono i febbrili anni newyorkesi, dal 1986 al 2007, caratterizzati da una vita culturale in fermento: teatri, concerti, viaggi, incontri con intellettuali di tutto il mondo. In questo caleidoscopio di esperienze sfilano i più grandi nomi del pensiero novecentesco, da Foucault a Derrida, da Adorno a Löwenthal, da Jonas a Habermas, da Taubes a Bauman. Una vita intensa, movimentata, trascorsa in una costante e coraggiosa ricerca della libertà.

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

HAPPY DIAZ

Sette giorni di gioia e divisione a Genova 2001

La generazione che nel 2001 andò a Genova a contestare il G8 aveva ragione. Scese in strada per la democrazia partecipativa, il diritto di migrare, la legittimità del conflitto sociale, l’informazione dal basso, la distribuzione globale di cure e vaccini. Sfrontata e laica, internazionale per definizione e precaria per costrizione, quella generazione proponeva modelli che non facessero rima con sfruttamento. Rivendicava una convivenza sociale diversa. È stata repressa, ammazzata di botte nelle strade, nelle carceri o in mattatoi improvvisati. Divisa in buoni e cattivi. Perseguitata nei tribunali. Ora che i processi sono finiti, è tempo di comprendere. Genova durò sette giorni, sette giorni di assemblee e dibattiti, ma se ne ricordano solo due, tragici, convulsi. Happy Diaz li racconta tutti, dal lunedì alla domenica, facendo affiorare sogni, incubi e ossessioni attraverso la musica che quella generazione ha ascoltato. Attraverso memorie e testi, Happy Diaz narra di come si arrivò a Genova, con quale stato d’animo si scrisse l’agenda della contestazione; con quali note in sottofondo, per vent’anni, quella generazione si preparò alla politica, alla violenza, giorno dopo giorno.

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Le voci del lavoro ai tempi della pandemia

Un’inchiesta in Francia, Germania e Italia

Cosa significa lavorare nell’Unione europea alle prese con discriminazioni di genere e contratti di lavoro sempre più poveri di tutele, mentre la crisi causata dall’emergenza sanitaria picchia duro? Parte da questa domanda l’inchiesta basata su una ricerca di transform! europe che attraversa tre Paesi chiave – Francia, Germania e Italia – riportando le voci e le storie dei lavoratori, di chi vive ogni giorno sulla propria pelle il precariato, lo sfruttamento e il rischio della disoccupazione. Testimonianze di chi prova tuttavia a immaginare un futuro migliore per tutti, anche per chi il lavoro non ce l’ha, al riparo dalle logiche neoliberiste che guidano le scelte di Bruxelles. Questo libro, quindi, vuole essere uno strumento di conoscenza e di riflessione. Una ricerca, come scrivono nella prefazione Roberto Morea e Roberto Musacchio, «per ricostruire un senso di sé nella condizione di classe lavoratrice»

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

I 72 giorni della Comune

Parigi 1871

Il paradigma costituente della Comune di Parigi fu la rivoluzione sociale. Non a caso in quella breve ma esaltante esperienza di autogoverno, tra il 18 marzo e il 28 maggio 1871, la Comune introdusse l’istruzione laica e gratuita, bloccò gli sfratti e realizzò provvedimenti tesi a migliorare le condizioni di lavoro, come la riduzione dell’orario, aumenti salariali e parità salariale tra donne e uomini. La Comune fu un tentativo di grande radicalità, di immaginario politico, di alternativa di società. «La nuova società», come scrisse Marx. A 150 anni dai giorni di Parigi quella storia di Stato laico e solidale viene ripercorsa in questo libro da: Francesco Biagi, Luigi Ferrajoli, Chiara Fortebraccio Di Domenico, Gruppo Storia dell’associazione Amore e psiche, Nilüfer Koç, Maria Grazia Meriggi, Giampiero Minasi, Marco Rovelli, Giovanni Russo Spena, Andrea Staid

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Le parole e il consenso

Come battere la destra a partire dalle parole che usiamo ogni giorno

La sinistra nell’Italia di oggi rischia di diventare una stanca sottocultura, schiacciata ai margini della vita pubblica. Ma non è tempo di arrendersi: le persone di sinistra hanno ancora molto da dire su come migliorare la vita di tutti i giorni. Per essere ascoltati, però, bisogna lottare per il consenso, e per farlo non si possono ignorare le parole su cui oggi si basa la politica. Questo libro analizza molti dei termini che la destra usa quotidianamente nel dibattito politico e mediatico. Alcune di queste parole erano “nostre”: nate a sinistra, la destra se n’è poi appropriata ribaltandone il senso. Altre invece erano semplicemente parole di senso comune, spesso lasciate incustodite dalla politica, che la destra ha saputo riprendere associandole ai propri valori conservatori e autoritari. Ridare il giusto senso a questi termini è il primo passo per essere ascoltati.

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

La lezione di Pietro Greco

Quando la divulgazione scientifica è un’arte

«Come giornalista era un distruttore di false notizie. Come studioso e scrittore costruiva costantemente reti di persone, di significati, di conoscenze. Come insegnante faceva scuola, esercizio molto raro in questi tempi. Come uomo aveva una costante attitudine a guardare al futuro. A differenza di molti suoi coetanei e non, Pietro Greco sapeva riconoscere l’innovazione, senza esibire l’entusiasmo del neofita, né criticarla a priori, ma capace di confrontarsi con essa usando la calma del ragionatore e la curiosità del ricercatore». Così scrive nell’introduzione Rossella Panarese di Radio3Scienza ricordando Pietro Greco e tanti anni di amicizia e collaborazione. Noi lo ricordiamo invitando i lettori a scoprire e riscoprire la grande eredità di sapere e di metodo che Pietro Greco ci ha lasciato. Lo facciamo attraverso una raccolta di suoi articoli pubblicati su Left

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Livorno 1921, il tormento di una nascita

Livorno 1921 – 2021. Cento anni di storia italiana segnata dalla presenza del più grande Partito comunista dell’Occidente. Per essere esatti, anche dalla sua cancellazione, decretata nel 1991, dopo la caduta del muro di Berlino. Una vita legata, dalla nascita alla sparizione, al rapporto con l’Unione Sovietica.
Due sono i fili conduttori di questo lavoro: raccontare la scissione di Livorno, indagandone le cause e prefigurandone gli sviluppi, e ricercare le motivazioni contingenti e remote delle scissioni della Sinistra, affinché non sembrino un ineluttabile destino. La Sinistra nasce divisa fin dall’Ottocento, e anche prima, con la Rivoluzione francese; essa si presenta come la composizione di vari modi di intendere il cambiamento sociale e di immaginare una diversa società.
Non sempre nobili le ragioni delle divisioni, non di rado dettate da gretti personalismi ed egoismi, ma questo non è stato oggetto principale della ricerca qui condotta, a cui, tuttavia, non ci si sottrae, ma si è privilegiata la corretta ricostruzione storico – ideale.
Il libro ha anche l’intento di fornire al lettore un quadro plurale di esperienze politiche, di lotte sociali e di vissuti personali che possono portare nuova linfa al dibattito sul futuro della Sinistra

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Un vaccino contro il virus del negazionismo

Per una nuova società della conoscenza

Un cardine della democrazia e della nostra Costituzione è il diritto di accesso all’istruzione, alla conoscenza e all’informazione per tutti i cittadini. Per poter deliberare con consapevolezza occorrono conoscenza e senso critico. E serve un dibattito pubblico di qualità e trasparente, una necessità che con la pandemia è divenuta ancor più palese. Con questo nuovo libro vogliamo contribuire a stimolarlo attraverso interventi e approfondimenti di scienziati, ricercatori, divulgatori e medici tra cui Carlo Rovelli, Elena Cattaneo, Alberto Mantovani, Silvio Garattini, Fabrizio Pregliasco, Salvo Di Grazia, Francesca Fagioli, Maria Gabriella Gatti e Annelore Homberg

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Sicuri per davvero

Per una politica sulla prevenzione e le ricostruzioni

L’Italia è un Paese fragile, ripetutamente colpito da terremoti, alluvioni, frane. È fragile per la natura del suo territorio ma diventa ancora più vulnerabile perché il costruito e le forme del nostro abitare continuano a non fare i conti con la realtà che ci circonda. Negli ultimi 50 anni il nostro Paese ha subito sei violenti terremoti, tre dei quali nell’ultimo decennio.
Migliaia di persone hanno perso la vita. «Eppure il dolore non si trasforma in politiche pubbliche capaci di farci trovare più preparati ad affrontare nuovi eventi e ogni emergenza si affronta come se fosse sempre la prima volta», scrive Elisa Visconti di ActionAid Italia.
In questo libro troverete inchieste, riflessioni e proposte per invertire la rotta. Oltre che innovative linee guida per una politica nazionale sulla prevenzione e le ricostruzioni nate da un esercizio di intelligenza collettiva. Sono il frutto di un percorso partecipato avviato da ActionAid con l’obiettivo di formulare una riflessione collettiva rispetto ad una politica pubblica complessa. Per avvicinare le istituzioni alle cittadine e ai cittadini.

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Braccia rubate

Donne, uomini e caporali

Sfruttati dalle imprese. Soggiogati dalle mafie. Illusi dalla politica. Nelle nostre campagne oltre 400mila braccianti italiani e stranieri lavorano in nero o sotto caporale con paghe da fame e senza tutele. Una schiavitù che non fa rumore e si perpetua sotto i governi di ogni colore. In questo libro raccontiamo cosa (non) è stato fatto in questi anni. E come si potrebbe intervenire per ridisegnare una filiera agroalimentare “pulita”, riconoscendo a ciascuna lavoratrice e a ciascun lavoratore tutti i diritti di cui sono titolari

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

PORTA PIA 150

La riconquista della laicità

Il 20 settembre 1870 i bersaglieri conquistavano Roma, strappandola allo Stato Pontificio. Tante donne e uomini pensarono che si stesse aprendo una nuova era. Non andò esattamente così. Istruzione, sanità, contraccezione, aborto, fine vita: ancora oggi, a 150 anni dalla Breccia di Porta Pia, il Vaticano cerca in tutti i modi di rallentare il processo di secolarizzazione e modernizzazione della nostra società. Complice una politica genuflessa che, sin dai Patti lateranensi di Mussolini, continua a riempire di denaro le casse della Chiesa e a garantire privilegi di ogni sorta alle sue gerarchie. Con questo libro, dedicato a Margherita Hack e a Carlo Flamigni, vogliamo porre le basi per una nuova Liberazione. Imbracciando le armi della critica

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Gianni Rodari

C’è una favola in ogni cosa

«Crea immagini, incita all’azione, è un giocoliere colorato che ha la capacità di esprimersi in modo semplice e far arrivare a tutti un pensiero che è vitale e può cambiare il modo di pensare». Così scrive Ilaria Capanna in questo libro su Gianni Rodari, scrittore, giornalista, intellettuale di sinistra e autore di Grammatica della fantasia

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Il falso mito degli Italiani brava gente

Il colonialismo, la Libia e i crimini fascisti

«Venne da noi un italiano e ci fece una dichiarazione. Ancora ricordo come disse, come se stesse parlando in questo momento: “Voi siete della Muhafiziya, voi siete mujahidin, e il Governo era intenzionato ad uccidervi. Qui morirete dieci alla volta ed il Governo non sprecherà neanche un colpo di fucile per voi”». Dalla deposizione dello haji Abd Elnebi al Shaafi, prigioniero tredicenne ad Al Agheila, raccolta nel 2008 (dal Centro libico per gli Studi storici e gli Archivi nazionali) quando lui aveva novant’anni

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

ITALIA FASE 3

Cosa ci ha insegnato la pandemia

Questo libro ripercorre i momenti chiave dell’epidemia per poter guardare con fiducia e consapevolezza verso un futuro diverso e uscire dalla crisi provocata dal coronavirus realizzando un nuovo modello di società dove la logica del profitto non prevalga più sul benessere delle persone. Un vademecum indispensabile per non tornare alla “normalità” pre-emergenza. Perché tra le tante cose che il Covid-19 ci ha insegnato c’è che quella “normalità” era il problema.

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Rosa Luxemburg

Il prezzo della libertà

«La libertà è sempre la libertà di dissentire», diceva Rosa Luxemburg (1871-1919), filosofa, economista, politica e rivoluzionaria. «Questa piccola grande donna rappresenta una sfida e, ancor più, un incoraggiamento ed una esortazione per il futuro» scrive Jörn Schütrumpf, autore di questo volume e uno dei massimi studiosi dell’opera di questa straordinaria pensatrice socialista

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Guerrilla Radio

«Stay human – Restiamo umani». Con queste parole Vittorio Arrigoni – per gli amici Vik – chiudeva gli articoli del proprio blog o dei giornali di cui era corrispondente. Parole che rappresentano i valori di solidarietà e uguaglianza ai quali ha dedicato la sua intera vita, fino alla notte del 14 aprile 2011 in cui è stato rapito e poi assassinato a Gaza City dal terrorismo jihadista salafita. La graphic novel Guerrilla radio firmata da Stefano “S3Keno” Piccoli ripercorre la vicenda umana di Vik, attivista, scrittore sensibile, pacifista, che, lasciata la Brianza, aveva deciso di vivere nella Striscia di Gaza, accanto al “suo” popolo palestinese.

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online
Leggi la recensione

La democrazia non è scontata

No al taglio dei parlamentari

Questo libro edito da Left e curato da Alfiero Grandi è realizzato in collaborazione con il Comitato per il no al taglio del Parlamento promosso dal Coordinamento per la Democrazia costituzionale, di cui Grandi è vice presidente Cambiare la Costituzione, tagliando del 37 % i deputati e i senatori, è l’inizio di un cambio della sostanza democratica del nostro Paese, delle sue regole. Il ruolo del parlamento, architrave della Costituzione, viene colpito nella sua capacità di rappresentare la volontà di elettrici ed elettori. E la giustificazione del risparmio è ridicola: la democrazia non ha prezzo, basta ricordare quando il fascismo ha trasformato nel 1939 la Camera dei deputati in organo del regime. Per questo si dovrà votare NO al Referendum confermativo. Copertina di Vitro – OfficineB5

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

La meglio gioventù

Dalla Pantera ai nuovi movimenti

Agli inizi degli anni Novanta le università italiane sono state attraversate da uno straordinario movimento degli studenti. Per primi si opposero alle privatizzazioni, lottando per un sistema di istruzione democratico di qualità ed egualitario. Quei semi ancora oggi germogliano tra i giovani, e fra i partecipanti ai Fridays for future

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Le mani sulle città

Dalla gentrification alla rigenerazione urbana

Riflessioni, inchieste e proposte per ripensare gli spazi urbani e la dimensione pubblica e collettiva. Contro la speculazione, la cementificazione e la riduzione delle città storiche a Disneyland turistiche. Contro l’architettura ostile che genera nuovi apartheid. Con contributi di Vezio De Lucia, Salvatore Settis, Edoardo Salzano, Paolo Berdini, Ugo Tonietti, Fulvio Cervini e molti altri architetti, urbanisti, sociologi, storici dell’arte. E con reportage che danno voce all’associazionismo di base e a nuovi movimenti green impegnati sul territorio

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Kurdistan Bella ciao

La resistenza dei curdi è una lotta internazionalista che propone un nuovo modello socio-politico per il Medio Oriente e oltre. Per questo non è osteggiato solo da regimi autoritari come quello di Erdogan. Denominato “confederalismo democratico”, si basa sul riconoscimento dell’identità della donna, sulla laicità, sull’autogoverno, sulla giustizia ecologica, sulla centralità dei diritti all’istruzione e alla salute. Lo raccontiamo attraverso le voci di attivisti per i diritti umani, scrittori, giornalisti, artisti e rifugiati curdi in Italia.

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online
 
Con i contributi di Hazal Koyuncuer, Barbara Spinelli, Marco Rovelli, Chiara Cruciati, Tahar Lamri, Sandro Medici, Debbie Bookchin, Arturo Salerni, Sveva Haertter, Roberto Prinzi, Stefano Galieni, Simona Maggiorelli e altri

Povera Roma

Sguardi, carezze e graffi

Una moltitudine di antieroi si batte e si sbatte in ogni angolo di Roma, tra le macerie ereditate e le rovine procurate. Se non ci fossero, la Capitale sarebbe un deserto culturale, un cimitero politico. Sono i ribelli consapevoli che animano la rete associativa, l’attivismo politico, la militanza sociale e la tensione civica rivendicando una città giusta e accogliente, vivace e vivibile. Questo libro è stato scritto da loro

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

MAI PIÙ

La vergogna italiana dei lager per immigrati

C’è un dato scomparso dalla storia ufficiale, quello di coloro che in Italia hanno perso la vita a causa della detenzione forzata nei centri per immigrati. Luoghi in cui non valevano e non valgono nemmeno le garanzie dei regolamenti penitenziari, spazi pensati esclusivamente come zoo temporanei per persone…

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

W la scuola

La scuola garantisce il diritto alla conoscenza ed è il futuro del Paese. Il tema della formazione deve essere al centro della battaglia politico-culturale di sinistra. Insegnanti, ricercatori, sindacalisti e politici a confronto.

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Il giro del mondo in 15 reportage

Nella casa dei libri di Josè Saramago a Lanzarote. Fra gli indios dell’Amazzonia e i pescatori antirazzisti di Zarzis in Tunisia. La rinascita del Rwanda grazie alle donne e la resistenza dei musicisti nei Territori occupati. La coltivazione del caffè nello Yemen che lotta per uscire dalla guerra. E molto altro. Viaggiando con i grandi reporter. Illustrati da Vittorio Giacopini

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online
   

Contro il neoliberismo

Perché il neoliberismo, nonostante la crisi del 2008 e i suoi devastanti effetti sull’economia e la società, continua a rappresentare la teoria economica di riferimento? Questa domanda ci ha spinto a promuovere un’attenta riflessione per esaminarne le cause profonde insieme a studiosi, ricercatori e operatori del mondo della scuola, della sanità e della cultura. Cercando al contempo idee e proposizioni nuove per andare oltre quello che ci viene presentato come un modello unico e insostituibile.

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

È stato il vento Mimmo Lucano e Riace, storia di una rivoluzione gentile

«Per me l’unico confine è tra umanità e disumanità»

Mimmo Lucano
acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

L’Europa rapita

Aperta, laica, inclusiva, di sinistra. Per un’Europa che sia un’unità politica e non più solo una unione di mercati. Nessuno dei grandi problemi delle nostre società è risolvibile soltanto a livello nazionale.

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

La Zecca di Vauro

La causa della sua satira corrosiva e irriverente è finito nel mirino di Matteo Salvini e, non solo sui social, si è attirato le intimidazioni e gli avvertimenti dei fans del ministro dell’Interno. «Mi arrivano fin dentro la cassetta della posta» ci racconta Vauro. Ma queste per lui sono solo medaglie e la sua matita continua imperterrita a sferzare quotidianamente i potenti di turno.

acquista 18,00€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online

Libere di essere e di pensare

È una rivoluzione silenziosa, che cambia logiche e mentalità consolidate. Da Margherita Hack a Elena Cattaneo. Da Jhumpa Lahiri a Cecilia Strada e Malalai Joya. E tante altre. Voci di donne, storie di impegno, ricerca e creatività

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online
 
richiedi l’estratto

Melting pot Italia

Trentacinque racconti di altrettante voci della letteratura italiana di oggi, capaci di raccontare il cambiamento, l’emigrazione, l’incontro fra culture diverse. Fra loro tanti autori venuti da altri Paesi, che hanno scelto di scrivere in italiano contribuendo a rinnovare e a rivitalizzare il canone tradizionale

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online
richiedi l’estratto

1968 Fu solo un inizio

Cinquant’anni fa la rivolta dei giovani che aprì la strada a una stagione di conquiste sociali e di sinistra. Ma non riuscì a liberare la cultura politica dalla teologia e dai pensatori dell’essere per la morte. Sin dall’inizio, su Left ci siamo chiesti perché. Oggi abbiamo raccolto questa nostra lunga ricerca in un libro

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online
richiedi l’estratto

Il falso mito di Bergoglio

Cinque anni di papa Francesco. Dal 13 marzo 2013, sul settimanale Left abbiamo indagato sulla presunta rivoluzione nella Chiesa guidata dal gesuita argentino. Mettendo a confronto, nei nostri articoli, gli annunci del pontefice con i fatti. Per “celebrare” l’anniversario, abbiamo raccolto questo lavoro unico nel panorama giornalistico italiano, in un libro di 224 pagine.

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online
richiedi l’estratto

Contro la violenza sulle donne

Non basta l’8 marzo, non basta la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne che si celebra ogni anno il 25 novembre. Left non spegne mai i riflettori su questo drammatico tema, svolgendo un costante lavoro di approfondimento e di denuncia. Cercando di indagare le radici storico-culturali e patologiche di femminicidi e stupri ma anche di smascherare quella violenza invisibile che spesso si esplica come negazione e annullamento dell’identità femminile nella società e nella vita privata. In questo libro abbiamo raccolto interventi di autorevoli studiosi, storici, filosofi, sociologi, psichiatri che negli anni hanno contribuito a fare di Left un settimanale all’avanguardia su tali tematiche.

acquista 14,80€*
*spese di spedizione incluse
promozione disponibile solo online