Da oggi sarà possibile ammirare La Notte Stellata di Van Gogh o la Canzone d'Amore di De Chirico direttamente da casa. Tra algoritmi e codice opensource, il Museum of Modern Art di New York ha appena digitalizzato in alta qualità quasi un terzo delle sue opere
Oggi, 10 maggio, alle 17,30 alla Casa delle donne (Via della Lungara 19, Roma) viene presentato il libro di Giuliana Sgrena Dio odia le donne (Il Saggiatore). Con l'autrice ne parleranno Laura Balbo e Raffaele Carcano....
Con Where to invade next, nuovo film del regista Usa, si scherza sulla ricerca costante del nemico da parte degli Stati Uniti e si suggeriscono dei Paesi da invadere: quelli europei, per rubare un modello di welfare e diritti (dipinto con benevolenza eccessiva)
Giovanissima, Carmen Yáñez fu catturata degli uomini del dittatore Pinochet e rinchiusa nell'inferno di Villa Grimaldi a Santiago del Cile dove fu torturata. Ma non sono riusciti a mettere a tacere questa donna dall'aspetto minuto e fragile e dalla potente voce poetica
Arriva in sala il 4 maggio il film Leonardo da Vinci, il genio a Milano, diretto da Luca Lucini e Nico Malaspina e distribuito da Nexo Digital. Il docufilm racconta il ventennale soggiorno cittadino dell’artista,...
La Francia a partire dal 7 maggio fino al 15 novembre incanterà il Belpaese con oltre 80 spettacoli, 3 grandi appuntamenti con l’arte contemporanea, 10 incontri fra conservatori italiani e francesi. La stagione prevede anche...
Pressoché sconosciuta in Italia, ma assai nota nel mondo, Chavela Vargas è una chanteuse messicana. Con un libro e un disco, Di Martino e Cammarata la raccontano agli italiani
Mi è capitato ieri, per lavoro, di ascoltare le parole del comitato organizzatore della manifestazione di questo sabato 7 maggio a Roma (trovate tutte le informazioni qui) per cui alcune persone diversamente impegnate nell'ambito della cultura, dello...
Scritto con un linguaggio privo di faziosità, Le scelte di vita di chi pensa di averne una sola di Raffaele Carcano, più che dare risposte, invita a pensare criticamente con la propria testa
Luca Barbarossa, che quest’anno guida il concertone di piazza San Giovanni, si racconta a Left