notizie

Mentre Lampedusa ricorda le 368 vittime del 3 ottobre 2013, Carola Rackete accusa l’Ue: «Tre mesi fa mi avete lasciato sola»

In occasione della Giornata della memoria e dell'accoglienza, centinaia di giovani provenienti da tutta Europa sono a Lampedusa per ricordare il naufragio del 3 ottobre 2013, in cui persero la vita 368 migranti. Nel frattempo, Carola Rackete compare al Parlamento europeo per la sua audizione sul caso Sea Watch.

La secessione è un freno alla crescita. Anche al Nord

Il progetto di autonomia differenziata, se portato avanti, potrebbe essere un ulteriore fattore di recessione. Perché le regioni più ricche dipendono dal capitale tedesco ed europeo e il clima di incertezza allontana gli investimenti privati. Assemblea nazionale a Roma il 29 settembre “per il ritiro di qualunque autonomia differenziata”