A Roma la tre giorni che tenta una costituente a sinistra, stavolta lunga un anno. Magari può funzionare
Se a Roma c'è Cosmopolitica, a Madrid c'è Plan B: tre giorni di incontri di cui vi abbiamo già parlato e che seguiremo. Siamo a Madrid (e a Roma) e sul giornale cercheremo di rendere...
Come vi abbiamo raccontato su Left, alla tre giorni che comincia oggi non c'è Possibile di Civati e neanche Rifondazione di Paolo Ferrero. L'appuntamento di Roma è però il tentativo di avviare una costituente unitaria...
Un Piano B per l'Europa. Ha inizio oggi, a Madrid, la conferenza europea contro l'austerit
Continua la saga della destra romana. Con Salvini che ora potrebbe buttarsi sull'operazione nostalgia di Francesco Storace
liberate Milagro Sala
Pubblichiamo l'appello per la liberazione di Milagro Sala deputata al parlamento del mercosur e fondatrice del movimento Tupac Amaru di Jujuy è detenuta in argentina dal 16 gennaio
Forse quell’”arca di disadattati”che ha creato non gli piace tanto. La guarda, la sostiene, è il suo “uno vale uno”, ma non è quello che immaginava. Non immaginava Quarto né Pizzarotti. Lo spettacolo di Beppe Grillo visto da Ilaria Bonaccorsi
Il risultato delle ultime ore di dibattito a palazzo Madama è che Roberto Formigoni si è rianimato e il voto alla Cirinnà slitta di una settimana. Ma siamo sicuri che la colpa sia dei 5 stelle? Cosa ne è della fronda interna al Pd, guidata dai senatori cattodem ma rafforzata dall’impegno di ex comunisti come Giorgio Napolitano?
Intervista a Massimo Giannini: «Non vedo gufi, non siamo al mondo per rassicurare i cittadini, per spiegare loro che viviamo nel migliore dei mondi possibili»
Con Sala candidato, sono tre i manager - tutti vengono da destra - che si sfideranno a Milano: mister Expo, Passera e Parisi. È il modello Renzi che trionfa. E la sinistra piange sul latte versato