Arenato non rende l'idea. Il processo per un solo simbolo della sinistra non è neanche partito. Tra personalismi, distinguo e poche vere distanze politiche. A che punto siamo
Nonostante i poteri forti, secondo l'editorialista e giovane star della sinistra britannica, una rivoluzione democratica nel Regno Unito, come in Europa, “è possibile”, ma serve un movimento che non sia soltanto “di protesta”. Un estratto dall'intervista su Left in edicola
Boschi alla Camera incassa applausi e una fiducia larghissima. Prevedibile. Ma l'opposizione fatta così, chi premia? Contenti, oggi, sono solo 5 stelle e Renzi. Ognuno immerso nella propria propaganda. Forza Italia è spaccata, la sinistra a rimorchio
Sospeso con effetto immediato per aver partecipato a una riunione di Alternativa Libera, il gruppo di fuoriusciti dal Movimento, nel febbraio scorso. «Si può andare a parlare al Meeting di CL o alla scuola quadri del PD ma un cittadino senza incarichi non può partecipare a un incontro politico»
Renzi contrattacca. Il premier, per uscire dall’angolo stretto della vicenda Boschi, usa tutta la sua capacità retorica, prima da Vespa poi alla radio con Rtl e infine alla Camera, in occasione delle comunicazioni del presidente...
Licio Gelli, il venerabile della loggia P2, è morto ieri sera nella sua casa di Arezzo. Oltre che alla vicenda della loggia P2 il nome di Gelli è legato a decine di inchieste giudiziarie e a...
Il Governo ha deciso di abolire la super tassa sugli yacht e quella sulla compravendita dei calciatori. Il buongionro di Giulio Cavalli
Ministro Boschi dimissioni #iosefossiboschi
Su twitter il Movimento 5 stelle lancia l'hashtag #IoSeFossiBoschi per chiedere la sfiducia del ministro per le riforme costituzionali e i rapporti con il parlamento, tacciato recentemente anche da Roberto Saviano di conflitto di interessi a...
Il quadretto famigliare di un Paese dove la politica è spirito di servizio invertito: la politica al servizio dei politici.
Una festa, anzi un party. Una macchina di propaganda, ecco cos'è diventata la Leopolda. Dove il potere racconta se stesso, e si mostra infastidito dalla stampa